sabato 9 settembre 2017

Savarin di Riso al Salame d'Oca e Funghi Porcini



Savarin di Riso al Salame d’Oca e Funghi Porcini
 GUIDA GALLO 2000  - Ai migliori risotti dai più grandi Ristoranti del mondo.
Ricetta di Gianfranco Bolognesi – Ristorante La Frasca  di Castrocaro Terme (Fo)

N.B:  Ora il famosissimo Ristorante La Frasca  della Famiglia Bolognesi ha cambiato nome ed è gestito dalla figlia Melania  : TRATTORIA BOLOGNESI "da Melania"  P.tta San Nicolò,2 -

Questo succulento piatto è sempre in carta nel Menù ed è lì che lo potremo gustare.
Per saperne di più  consiglio di leggere la storia molto interessante di Gianfranco Bolognesi, due stelle Michelin 1975 e 1986 e tantissimi altri riconoscimenti).
(www.trattoriabolognesi.it)


Ingredienti

Per 4 persone

200 g di riso Arborio
1 lt di brodo di carne
60 g di parmigiano grattugiato
1/2 cipolla
70 g di burro
1 calice di vino bianco secco
300 g di funghi porcini
100 g di salame d'oca
1 scalogno
prezzemolo tritato


Procedimento

Imbiondire in un poco di burro la cipolla tritata, unire il riso ed un etto di funghi porcini nettati e tagliati a fettine, far rosolare, quindi bagnare col vino bianco.
Terminare la cottura aggiungendo, un poco per volta, il brodo di carne.
Quando il risotto è al dente, togliere dal fuoco e mantecare con burro, parmigiano-reggiano e prezzemolo.
Foderare quattro stampini con il salame d'oca affettato, riempirli col risotto e passare per 2/3 minuti al forno ben caldo.
Disporre al centro di ogni piatto il savarin di riso, privo dello stampino, e contornarlo con funghi porcini trifolati ottenuti saltandoli a pezzetti in casseruola con una noce di burro, scalogno tritato, un poco di vino bianco e prezzemolo tritato.




2 commenti:

  1. Un bel piatto bello da vedere e sicuramente molto gustoso !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo in questa stagione con i nuovi funghi porcini.

      Elimina