mercoledì 12 gennaio 2022

Polpettone di Natale 2021



Anche quest'anno per accontentare i nipoti ho preparato un bel polpettone. Anzi, a dire il vero ne ho preparati due.  Naturalmente questo è un piatto da preparare il giorno prima.

Due POLPETTONI  per 12 persone circa :

Ingredienti 
500 gr   di bovino adulto tritato
500 gr   di polpa di maiale tritata
250 gr. luganega di Monza
150 gr. di mortadella di Bologna tritata
100 gr. di parmigiano grattugiato
3 uova
4 fette di pan carré ammorbidito nel latte e poi strizzate
due cucchiaiate di ricotta fresca
un pizzico di noce moscata
un pizzico di prezzemolo tritato (con uno spicchio d'aglio : facoltativo)
sale q.b.
pepe q.b.
pangrattato q.b. per avvolgere i polpettoni

per infornare : 
qualche cucchiaio di olio extra vergine d'oliva
due carote, mezza cipolla, due rametti di rosmarino, una foglia di alloro
mezzi bicchiere di vino bianco secco.

Per la crema di accompagnamento : 250 gr. di panna fresca

Preparazione :
Dopo aver tritato i due tipi di carne  e la mortadella, ho aggiunto la luganega senza la pellicina e ho iniziato ad amalgamare bene. Poi ho aggiunto una alla volta le uova, poi il parmigiano, il pane inzuppato nel latte e strizzato,  il sale (poco perchè c'è la mortadella), il pepe e la noce moscata.  
Dato che mi sembrava troppo asciutto, ho aggiunto due cucchiaiate di ricotta. 
Per ultimo un pizzico di prezzemolo tritato. Io senz'aglio, per accontentare i nipoti.

Una volta amalgamato bene bene il tutto, ho diviso in due polpettoni. Ho preso due stampi da plumcake , li ho rivestiti di carta forno e vi ho messo in ognuno un polpettone, ho chiuso bene e messo in frigorifero. Quando è ora di mettere in forno ho tolto dal frigorifero. Ora il polpettone ben compatto l'ho passato nel pangrattato
su tutti i lati.  Stessa cosa per il secondo polpettone.

A questo punto ho preso una padella larga, ho messo un filo d'olio e vi ho fatto rosolare i polpettoni d'ambo le parti, per formare una crosticina ed essere sicura che rimanessero ben compatti. 

Dopo di che ho utilizzato una teglia da forno in alluminio, ho messo l'olio, ho adagiato i due polpettoni, ho accompagnato con rosmarino, alloro, cipolla e carote. Dopo una buona mezz'ora li ho girati e poi aggiunto il vino bianco.  Lasciato cuocere circa un'ora e trenta minuti, sempre controllando e rigirando se necessario.
Ho lasciato raffreddare.  Messo in frigorifero per utilizzare il giorno dopo.

Il mattino di Natale ho affettato il polpettone, rimesso in forno cinque minuti prima di portare in tavola. Ho accompagnato il polpettone con il sughetto che ho preparato frullando le sue verdurine (carote e cipolla) con una confezione di panna fresca. Servito ben caldo. 


  
 




Nessun commento:

Posta un commento