sabato 3 dicembre 2016

Ciambella ai cachi yogurt e gocce di cioccolato


Ciambella ai cachi yogurt e gocce di cioccolato fondente
senza burro

Una torta delicata e morbida volata via in un attimo.

Ingredienti :

280 gr di farina 00
3 uova
2 vasetti di yogurt  da 125 gr./ cad. 
150 gr. zucchero di canna
un pizzico di cannella in polvere
mezza bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
3 cachi maturi
mezza bustina di gocce  di cioccolato fondente Perugina

Sgusciate in una ciotola le uova, unitevi lo zucchero e con un cucchiaio di legno mescolate abbondantemente.

Incorporate lo yogurt  e la punta di un cucchiaino di cannella in polvere,  mescolate bene.

Mettete in un colino a maglie fitte la farina mescolata al lievito e aggiungetela poco alla volta sempre mescolando e poi un pizzico di sale.

Togliete la buccia e i semi dai cachi, con una forchetta schiacciate bene la polpa e aggiungete al composto. Amalgamate bene. Se risultasse troppo liquido aggiungere un cucchiaio di farina.

Da ultimo aggiungete le perle di cioccolato e mescolate.

Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella a cerniera e  versatevi il composto.

Mettete in forno preriscaldato  a 180° per 35 minuti.

Sfornate la torta, prelevatela dallo stampo , lasciatela raffreddare su una gratella per dolci.
Servitela a piacere con una cucchiaiata di panna.

E' ottima anche tiepida.

Note :
Dato che non ho messo burro, ho voluto utilizzare due bicchierini di yogurt, ma ne bastava uno :la torta è rimasta molto morbida , era lievitata bene, ma appena spento il forno l'ho lasciata dentro cinque minuti  per una telefonata ed è afflosciata. Era comunque ottima !





mercoledì 23 novembre 2016

Tacchino alle castagne mele e prugne


 Domani , quarto giovedì del mese di Novembre, in America si festeggia il giorno del ringraziamento,  il "Thanksgiving".
 Io lo festeggio così....!


Tacchino alle castagne, mele e prugne


Ingredienti per 2 persone:

450 gr. cosciotto di tacchino
15 g. olio q.b.
Una carota
Un gambo di sedano
Mezza cipolla
½ bicchiere di vino bianco secco
125 g. Castagne morbide Molino Zanone  (mezza confezione )
1 grossa mela golden
6 prugne secche denocciolate California
½ bicchiere di brodo vegetale


Tagliare a  pezzi il cosciotto di tacchino e fare rosolare con olio extra vergine d’oliva, sedano, carota e cipolla finemente tritati.
Bagnare con il vino bianco e far evaporare bene.  Aggiungere le castagne, mescolare e lasciare insaporire mentre affettiamo a grossi spicchi la mela.
Lasciar cuocere circa dieci minuti poi aggiungere la mela  e le prugne denocciolate.   Sale e pepe.
Proseguire la cottura altri dieci minuti, o fino a che il pollo sia  cotto al punto giusto.


Servire  caldo.




domenica 13 novembre 2016

Torta allo yogurt e ananas



TORTA ALLO YOGURT E ANANAS
alla maniera delle sorelle Tatin.

Semplicissima e sempre deliziosa.

Ingredienti 

250 g. di farina
180 g. di zucchero
125 g. di yogurt
100 g. di burro
3 uova
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
1 scatola di ananas sciroppato

zucchero di canna q.b.


Montare le uova con lo zucchero, incorporare lo yogurt, la vanillina e la farina con il lievito incorporato, miscelare bene con le fruste, aggiungere il burro sciolto e raffreddato. Miscelare di nuovo. Se l'impasto risulta troppo asciutto aggiungere due cucchiai di sciroppo di ananas.
Nel frattempo avremo acceso il forno a 180°C.

Imburrare una tortiera di 24/26 cm., cospargere abbondantemente di zucchero di canna. Adagiare sul fondo le fette di ananas ben sgocciolate e versarvi sopra l'impasto cremoso.
Mettere in forno a 180°C per 35 minuti.




Tolta dal forno ho sformato subito girando la torta







martedì 8 novembre 2016

Torta salata di peperoni

Se non si fosse capito, io sono una grande appassionata 
di quiches o torte salate con verdure.
Ne preparo spesso, facendo contenti anche figli e nipoti.


TORTA SALATA AI PEPERONI

Ingredienti per 8 persone:

1 confezione di pasta Brisée
1 grosso peperone rosso
1 grosso peperone giallo
1 cipolla 
3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
sale

per la crema:
3 uova
450 g. di ricotta
60 g. di Grana grattugiato
Sale



Fare saltare in padella con olio e sale i peperoni e la cipolla tagliati a pezzetti. Quando sono teneri e al dente, spegnere e lasciare raffreddare.

Lavorare la ricotta a crema, unire il grana grattugiato, le uova sbattute, e regolare di sale. Aggiungervi i peperoni.

Stendere la pasta brisée in una tortiera foderata di carta forno. Distribuitevi il ripieno e cuocete in forno già caldo a 180°/200°C
per 35 minuti circa.






sabato 5 novembre 2016

Anello di riso con scamorza e speck


ANELLO DI RISO ALLA SCAMORZA E SPECK

Ingredienti :

800 g di riso  Carnaroli
1cipolla
2 bustine di zafferano
2 lt di brodo vegetale
100 g. di burro
Sale
200 g di scamorza affumicata
20 fette circa di speck (circa)
Trentin grana grattugiato q.b.


Preparate il risotto :

Affettate al velo la cipolla e fatela appassire in una casseruola con  60  g di burro.
Unite il riso, fatelo rosolare, bagnatelo con un mestolo di brodo bollente in cui avrete sciolto lo zafferano e cuocetelo per 18 minuti bagnando, quando necessario, con altro brodo caldo.

Togliete il riso dal fuoco, mantecatelo con altri 30 gr. di burro e quattro cucchiai di grana grattugiato. Tagliate a cubetti la scamorza, unitela al risotto  e amalgamate bene.

Prendete uno stampo ad anello, ungetelo con del burro, foderatelo con le fettine di speck e riempitelo con il risotto. Livellate bene e ripiegate verso l’interno le fettine di speck sporgenti dallo stampo.
Preriscaldate il forno a 180°C e infornate per una decina di minuti. Sformate l’anello di riso su di un piatto da portata e servite.

Buon Appetito!

mercoledì 2 novembre 2016

Passato di verdure ai crostini


In questi giorni si capisce proprio che è Autunno,
 e cosa c'é di meglio di una calda zuppa per cena ?

Un buon Passato di verdure ai crostini......

Ingredienti per 4 persone :

Due patate, due carote, un gambo di sedano, 
una cipolla,  tre pomodorini, 
200 g. di zucca, 
100 g. di foglie di cavolo nero
uno spicchio d'aglio, 
un poco di prezzemolo.

(questo è quello che ho utilizzato io, 
ma ognuno sceglierà  le verdure che preferisce)

Ho messo il tutto nella pentola a pressione  
con l'acqua e il sale necessario
e lasciato cuocere per 12 minuti dal momento del sibilo.
Poi ho passato il tutto al passa -verdure 
con i forellini più piccoli e ne è uscita una crema deliziosa.

Ho servito caldo, con crostini croccanti di pane casereccio
 e un filo di olio extravergine d'oliva.



lunedì 31 ottobre 2016

Torta di castagne alle mele


Ho rifatto la torta con farina di castagne e 
dalla mia cucina esce un delizioso profumo.
La ricetta è sempre quella che si trova stampata 
sulla confezione della Farina di Castagne




(English Text below)

TORTA DI FARINA DI CASTAGNE

(Ricetta Molino Zanone)

Misurino : 1 bicchiere =1 vasetto di yogurt

3 bicchieri di farina di castagne

1 bicchiere di yogurt bianco cremoso

1 ½  di zucchero

1 cucchiaio di miele (io : miele di acacia)

1 bicchiere scarso di olio (ho usato olio cuore leggero)

3 uova intere

1 bustina di vanillina

1 cucchiaio di rhum   (io, ho messo un cucchiaio di  Vin Santo)

Uvetta (facoltativa)   : io non l'ho messa

3 mele renette tagliate a fette sottili   (io mele Valtellina)

1 bustina di lievito 

Preparare un impasto omogeneo con farina di castagne,

 yogurt, zucchero, miele, uova, olio e gli altri ingredienti.

Per ultimo aggiungere le mele e il lievito.

Infornare a 180° per 45 minuti. 




English Text

CHESTNUT FLOUR CAKE

(Recipe Molino Zanone)


Measuring cup: 1 cup = 1 cup of yogurt


3 cups of  italian chestnut flour  (225 g)


1 glass of full fat natural yogurt (125 g)


sugar 1 ½ cup


1 tablespoon honey 


1 small glass of olive oil   (75 mls)


3 eggs


1 teaspoon of vanilla extract


1 tablespoon rum 


Raisins (optional)


3  apples thinly sliced 


1 tsp of gluten free baking powder


Prepare a smooth paste with chestnut flour,


  yogurt, sugar, honey, eggs, oil and other ingredients.


Finally add the apples thinly sliced and baking powder.


Bake at 180 ° for 45 minutes.