domenica 5 luglio 2015

KARNIYARIK melanzane ripiene alla turca






KARNIYARIK 

Melanzane farcite al forno – Sapori di Turchia





 La mia versione non abbonda di grassi .

Ingredienti per 2 persone:   ( ma....trovate anche la ricetta per 10 persone)   


 Ideale sarebbe utilizzare 2  melanzane lunghe e strette, ma io avevo una sola melanzana  panciuta.

L’ho sbucciata a strisce alternate. L’ho tagliata a metà, l’ho lasciata dieci minuti cosparsa di sale.

Poi l’ho lavata e asciugata. Con uno scavino ho tolto un po’ di polpa.

Ho fritto le due metà in olio per ammorbidire un po’ ed ho tenuto da parte.

Ho preparato il ripieno ,  come si fa  il  ragù :

150 gr. di carne trita fatta rosolare in un goccio di olio extra vergine d’oliva con una cipolla piccola tagliata sottile.  Dopo una decina di minuti ho aggiunto  4 pomodorini  pelati , il sale, una foglia di alloro e un pizzico di cannella che dà un buon  sapore particolare. Ho lasciato cuocere per una ventina di minuti.

Ho messo le melanzane in una teglia di pirex, le ho riempite con il ragù .

Per guarnire ho messo una striscia di peperone verde e una fettina tonda  di pomodoro.

Ho messo in forno a 170°  per far dorare e completare la cottura delle melanzane.

Si mangiano calde servite con riso pilaf in bianco.


In alternativa :

dal libro “La Cucina Turca”  (REVAK)

ecco la ricetta  per 10 persone :

10 melanzane – 6 cipolle medie- 6 spicchi d’aglio

1 kg. di carne macinata cruda (vitello o montone )

100 gr. di burro

500 g. di pomodori

1 cucchiaio di salsa di pomodoro

5 bicchieri di acqua calda

½ mazzetto di prezzemolo

Sale

5 bicchieri di olio vegetale.


PREPARAZIONE

Tagliuzzare le cipolle e l’aglio, tagliare i pomodori a pezzetti, tritare il prezzemolo.

Rosolare la cipolla e l’aglio nel burro, aggiungere la carne macinata e cuocere a fuoco lento.

Aggiungere i pomodori, il sale, l’acqua e cuocere per 30 minuti. Togliere dal fuoco ed aggiungervi del prezzemolo.

Pelare le melanzane a strisce, salare  e lasciarle così per 15 minuti. Lavarle, asciugarle e farle friggere intere nell’olio bollente. Disponete su una teglia da forno e , con un cucchiaio, incavare un po’ la polpa appiattendola, riempirla con un po’ di farcito e decorare  con una fettina di pomodoro.

Mettere in forno caldo a 160° per 15 minuti o più.

Servire con un riso pilaf in bianco .












2 commenti:

  1. Con quel ripieno non possono essere che molto gustose. Buonissime !

    RispondiElimina
  2. Grazie cara, sei sempre molto gentile.

    RispondiElimina