giovedì 5 settembre 2013

LA CUCINA GRECA - J-M.C. - Spanakopita

    


     Dal 4 luglio  in libreria  il  libro di Jean-Michel Carasso

      "LA CUCINA GRECA"  -  Il lettore goloso  - Ed. Ponte alle Grazie

Conosciamo tutti Jean-Michel,  Cuoco multietnico
ecco il suo blog : http://cucinarelontano.com
 
 
 Dal suo interessantissimo  libro ecco la ricetta  per questa torta
 di spinaci e feta.
 
 GRAZIE  Jean-Michel !!!
 
 


 


SPANAKOPITA  -  TORTA DI SPINACI  E  FETA

Ingredienti per 6 persone :

2 tondi di pasta sfoglia

1 kg. di spinaci freschi o surgelati, lessati, strizzati e tritati

1 grossa cipolla sminuzzata

3 cucchiai da minestra di uvetta ammollata

400 g. di formaggio feta sminuzzato

2 dl di besciamella

6 uova intere

1 cucchiaino raso di cannella in polvere

1 cucchiaino colmo di origano secco

Semi di nigella o sesamo o finocchio  (io non li avevo e non li ho messi)

Olio extra vergine d’oliva

Sale e pepe.

In una padella fate appassire la cipolla nell’olio d’oliva. Aggiungete l’uvetta e fatela saltare 5’ con la cipolla

Unite gli spinaci, la cannella e l’origano, e fate saltare per 10 minuti. Levate  il tutto dal fuoco e fate raffreddare. Una volta freddo aggiungete la feta, la besciamella e le uova, salate (con cautela, la feta è già abbastanza saporita) e pepate. Mescolate bene il tutto. Ungete e infarinate una tortiera , e stendeteci un tondo di pasta sfoglia, che deve superare il bordo di 2 cm (se il diametro della sfoglia non fosse sufficiente per chiudere la torta, stendetela un po’ con il matterello). Versate il ripieno sulla pasta sfoglia e coprite con l’altro tondo di sfoglia. Sigillate il bordo, spennellate con l’uovo sbattuto e cospargete con semi di nigella o sesamo o finocchio.  Infornate a 170°C per circa 50’ , e comunque fino a quando la pasta sfoglia non apparirà ben gonfia e dorata.

Servite la torta calda o a temperatura ambiente, con insalata o tzatziki.

 

Ottima !!!!
 
 
 

6 commenti:

  1. con insalata di pomodori sta da dio!!
    molto bella, veramente.

    RispondiElimina
  2. ho mangiato molto tempo fa in un ristorante greco...mi era piaciuto tanto! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' veramente molto saporita !!!
      Un bacione.

      Elimina
  3. Grazie di cuore, Virginia! Sono contento che ti sia piaciuto il liro... :)

    JMC.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per questo libro molto interessante , per me in modo particolare avendo anch'io un po' di origini greche da parte di nonna paterna.
      Un saluto.
      Virginia

      Elimina