sabato 24 novembre 2012

Brasato alla Bonarda con puré di patate



Il brasato è un piatto che preparo di preferenza nella stagione autunno/inverno.
A me piace tantissimo, specialmente se  accompagnato da una buona porzione di polenta.
Oggi però l'ho accompagnato con purea di patate.

Per chi non avesse  mai provato a preparare questo piatto, ho documentato  con foto ogni passo ed è estremamente facile.

 
Brasato alla Bonarda con puré di patate

Ingredienti per 6 persone :

1 kg. di manzo (scamone)
olio extra vergine d'oliva
1 cipolla
100 g. di pancetta
2 gambi di sedano
4 carote
noce moscata
2 bicchieri di vino rosso (io ho usato la Bonarda)
un cucchiaio di zucchero
sale, pepe



In una casseruola ho messo a rosolare con qualche cucchiaio di olio extra vergine d’oliva,  la cipolla tritata finemente e la pancetta tagliata a pezzettini  con una spolverata  di noce moscata.

Ho lasciato colorire la cipolla nella pancetta, poi ho unito la carne






 Ed ho aspettato  che prendesse  a sua volta colore.

 



A questo punto ho messo in casseruola il sedano e le carote
tritate grossolanamente , abbondanti.




Ho lasciato cuocere ancora un poco, poi, vi  ho  versato   due bicchieri di vino
 rosso ,  ed   un cucchiaio di zucchero.

Ho lasciato cuocere ancora per due o tre ore, a fuoco lento e di tanto in tanto
 ho  aggiunto qualche  cucchiaio di brodo vegetale, caldo.
 

Una volta pronto ho lasciato riposare un poco, poi ho affettato la carne e
 servito  con il sugo di verdurine.  (Se lo preferite potete passare tutto il
sugo al setaccio e servire caldo sopra la carne).
 
 

Ho accompagnato con un purè di patate preparato a parte.







BUON APPETITO !!!
 

Nessun commento:

Posta un commento