domenica 30 agosto 2009

Melanzane tipo "Imam Bayildi"

Melanzane tipo Imam Bayildi

(da una ricetta di mia nonna Virginie)

3 grosse melanzane
2 cipolle
2 spicchi d’aglio
700 g. di pomodori
prezzemolo
un pizzico di cannella
una foglia di alloro
olio extra vergine d’oliva
sale e pepe
olive nere


Sbucciate le melanzane a strisce e tagliatele a metà nel senso
della lunghezza. Salatele e lasciatele riposare per 1 ora
in modo che perdano l’acqua amara di vegetazione. poi asciugatele bene.
Fate rosolare nell’olio le cipolle affettate e quando saranno leggermente dorate unitevi la metà dei pomodori pelati e senza semi, tagliati a pezzi, molto prezzemolo tritato, pepe, sale, cannella e una foglia di alloro.
Lasciate cuocere piano per un quarto d’ora.
Disponete le melanzane in una pirofila unta d’olio, riempiendo i vuoti con il pomodoro cotto, versando sopra
le melanzane l’olio di cottura, il resto del pomodoro e l’aglio
tritato fine.
Passate in forno fino a che le melanzane siano cotte e il sugo
si sia ben addensato.
Servite con olive nere come contorno.
Ricordarsi che questo piatto va mangiato freddo.



N.B. : questa è una versione “ light” in quanto le melanzane non sono fritte nell’olio prima di essere messe in forno.
Il risultato è comunque ottimo.

5 commenti:

  1. Mi sembrano ottime. A me la cannella purtroppo non piace (si, lo so, e' un peccato), che ne dici se al suo posto usassi dello zenzero in polvere?
    Complimenti per aver pensato a una versione light :-)

    RispondiElimina
  2. @ Ciao Corrado, Sono ottime anche senza cannella. Niente zenzero secondo me.

    RispondiElimina
  3. che bella ricettina,decisamente da provare ;)

    RispondiElimina
  4. Ciao Mirtilla, benvenuta nel mio blog. Questa ricetta è di facile preparazione ed è anche chiamata "la delizia dell'Imam" (in Turchia).

    RispondiElimina
  5. eccola qui, bellissima la tua versione con i mezzi pomodorini sopra!Buona domenica!

    RispondiElimina